Rompere gli schemi e liberare la Toscana dagli stereotipi. Ecco come, con Natacha Fazal-Karim.

Locanda Le Piazze: un intervento innovativo nel cuore della Toscana

Può una struttura che ha tutto il sapore dell’antico casale toscano, della rustica residenza per vacanze, dell’agriturismo vecchio stile, diventare un magnifico esempio di come la Toscana possa emanciparsi dallo stereotipo dell’idea di turismo con cui, ormai da troppo tempo, stiamo veicolando la nostra immagine nel settore viaggi e vacanze nel Belpaese?

La risposta ce la da Natacha Fazal-Karim.

L’energica signora Fazal Karim, è arrivata in Toscana per innamorarsi di una vecchia Locanda nei paraggi di Castellina in Chianti in provincia di Siena, e per sconvolgerne l’impostazione classica e datata.

Certo che è più semplice per chi non è cresciuto circondato dal modello potente della storia, dell’arte e della fortissima tradizione Toscana, ma perché dobbiamo così spesso rimetterci a chi arriva da fuori per far passi in avanti?

I lavori sono iniziati in fretta ma senza lasciare niente al caso, e presto la Locanda Le Piazze si è presentata con il suo splendido rinnovato look.

Natacha non ha avuto paura di abbandonare stereotipi e certezze di stile al fine di togliere la patina conformata, scontata, riproposta infinite volte e spesso banalizzata e bistrattata in molti casali recuperati per essere destinati al turismo straniero in Italia.

Rinnovare non vuol dire rinnegare. Da questo la scelta di recuperare, rispolverare e riutilizzare alcuni mobili che erano stati lasciati lì dalla vecchia proprietà, per essere integrati con il nuovo stile chiaro, fresco e dai forti richiami alla pacatezza  e alla cultura orientale.

dittico Le piazze 1

Alcuni elementi sono stati disegnati da Natacha, come i comodini che si estendono nell’abat-jour cilindrica.

dittico le piazze 2

Il salone della reception e la sala ristorante, rivisti con il nuovo stile, hanno previsto il mantenimento dei vecchi caminetti originari: grandi tanto da accogliere al loro interno gli abitanti della casa che si ritrovavano la sera a veglia, architravati con enormi tronchi di castagno recuperato dai boschi circostanti, bassi per non faticare nelle mansioni di cucina.

dittico le piazze 3

le piazze.si.13-023

le piazze.si.13-242

le piazze.si.13-262

Durante il servizio siamo stati affiancati da disponibili e bravissime rappresentanti dello staff dello Sturdust Concept (stardustconcept.com), studio di proprietà della signora Fazal-Karim: la executive assistant Marina Giarrusso,  e la visual merchandiser Chantal Dietrich, che ringraziamo per averci reso il lavoro più semplice e organizzato.

www.francescapagliai.com