Salone di Firenze: il ritorno

 

Ieri siamo andati al Salone di Firenze per sbirciare un po’ qua e là e come promesso oggi vi raccontiamo com’è andata.

Nonostante la giornata fosse molto piovosa la gente non si è abbattuta e di movimento ce n’era parecchio tra i vari espositori che animavano la Fortezza da Basso.

Tra le nuove tendenze abbiamo trovato un sacco di stimoli interessanti e, a chi sta arredando casa e ha bisogno di qualche piccolo aiutino, consigliamo di fare un salto per prendere qualche spunto!

Una cosa in particolare ci ha colpito, la tenacia dei produttori presenti in fiera a non volersi arrendere di fronte alla difficile situazione economica (e non solo) della nostra bell’Italia.
%0QIl radicamento della tradizione artigiana è forte nel nostro Paese, le famiglie che hanno fatto crescere aziende di gran pregio sono molte e, i figli che spesso sono subentrati, non sembrano avere nessuna intenzione di smettere di crederci.
Per quel poco che gli è possibile, rimane l’intenzione di continuare ad investire in progettazione e promozione del marchio, affidandosi a chi la comunicazione la sa fare da professionista.

Ringraziamo le molte persone che si sono fermate a chiacchierare con noi, che hanno apprezzato le nostre proposte, che ci hanno fatto riflettere su problematiche urgenti riguardo alla cura della loro immagine aziendale.

www.francescapagliai.com